Da sinistra: Giorgio Perrone (arbitro del torneo), Luigi Troso (presidente del Comitato Regionale Pugliese), Marcello Perrone (consigliere nazionale FSI), Giuseppe Coratella (vincitore del torneo), Fabio Licciulli (presidente del Circolo Scacchi Mesagne). Mancano purtroppo proprio Padre Enrico, che si trovava a messa, e il Sindaco che era venuto troppo presto ed dovuto andarsene prima della premiazione.

 

Giuseppe Coratella, candidato maestro di Andria il vincitore del 3 Open Semilampo "Scacchi a Mesagne", svoltosi il 30 settembre 2001 ed organizzato dal Centro Servizi "Edit"  presso  la Parrocchia del Carmine,  patrocinato dal Comune di Mesagne, con la collaborazione  del Comitato Regionale Pugliese, del Circolo Scacchistico Brindisino e ovviamente della Parrocchia del Carmine, in particolare di Padre Enrico, e con la direzione arbitrale di Giorgio Perrone.

Il torneo ha visto la partecipazione di ben 68 giocatori tra cui 3 maestri e 12 candidati maestri ponendo questa terza edizione tecnicamente al vertice di qualsiasi altro torneo organizzato a Mesagne. 

 

ALBO D'ORO

Edizione 1994 Francesco Bellomo, maestro - Bari
Edizione 1995 Giorgio Sansonetti, maestro - Vernole (Le)
Edizione 2001 Giuseppe Coratella, candidato maestro - Andria (Ba)

 

Torna al Circolo Scacchi Mesagne